Tabella delle frequenze in Onde Medie nel 1928

 

Salve Leonardo e Stefania,
una recente discussione nel forum del Vostro sito chiedeva quali fossero le frequenze assegnate all'indomani della conferenza sulle radiocomunicazioni di Washington del 1927 per poter ricostruire quelle vecchie scale parlanti dei radioricevitori d'epoca oramai completamente screpolate.


Da una prima ricerca effettuata su internet ho constatato che tali tabelle di frequenze relative a quel periodo sono quasi impossibili da trovare.
 

La cosa mi ha stuzzicato ed essendo appassionato di ricerche storiche riguardanti il mondo della radio ho seriamente iniziato a "spulciare" tutto quello che trovavo in giro.
 

Come ho giÓ fatto presente personalmente nel forum le uniche fonti disponibili sono solitamente quelle di origine straniera, pubblicazioni Inglesi e Americane in particolare.
 

Sono riuscito quindi a mettere insieme alcune tabelle, riguardanti le frequenze di emissione delle emittenti radio del vecchio continente, della Commissione Federale delle Comunicazioni Americana del Febbraio del 1928 producendo il piccolo collage in pdf che allego alla presente.

 

Nelle tabelle viene indicata la lunghezza d'onda (in metri), la frequenza (in KiloHertz) , la potenza di emissione (in Watt), il nominativo o il luogo di emissione della stazione radio e l'identificativo della radio.

 

Spero possa tornare utile a tutte le persone che frequentano il Vostro sito e che sono appassionate e si interessano di restauro di radio d'epoca e a quanti, come me, sono sempre alla ricerca di informazioni riguardanti gli albori della telegrafia senza fili.

 

Colgo l'occasione per salutarvi cordialmente. (20/05/07)

Stefano Putzu